Netezza urbana Samanta Barić dipl.oec., 052/ 813 230; int 105, 052/ 813 210

Discarica di materiale edile

La Città di Rovigno ha stabilito che l'area per la discarica di materiale edile di scarto sia quella di Turnina, che ha tale destinazione d'uso sin dal 1996. La discarica occupa una superficie di 23.300 m2. È stato valutato che fino ad oggi in tale spazio sono stati scaricati circa 140.000 m3  di vario materiale edile di scarto: prevalentemente materiale di scavo, pezzi di calcestruzzo, tegole e simili. Dal 1996 ai primi mesi di quest'anno la discarica era gestita dalla ditta Eko & Geo S.r.l. di Rovigno, mentre dallo scorso mese di aprile la gestione è passata nelle mani del Servizio comunale rovignese.

Il Servizio comunale si occupa della gestione e del riciclaggio di materiale edile di scarto e  di conseguenza, nel rispetto del Regolamento in materia, pubblicato nella GU 38/08, nel maggio scorso ha avviato i lavori di bonifica seguendo il Piano di bonifica – edile, elaborato nel dicembre 2007 dalla IGH SpA, Centro operativo di Fiume, numero tel. 5500-050-07.



ORARIO DI LAVORO:

Invernale (16-IX – 14-VI):  lunedì - sabato, ore 08,00 - 17,00
Estivo (15-VI – 15-IX): lunedì - sabato, ore 08,00 - 13,00

LISTINO PREZZI

I         Vendita materiale sassoso: prezzo [kn/m3]
1. pietra semplice 40,00
2. pietra di muretti a secco 100,00-150,00
3. materiale sterile 28,00

II        Deposito materiale edile di scarto:
1. rimorchio automobile 1 m3     50,00 forfait
2. rimorchio trattore   2,5 m3    105,00 forfait
3. materiale di scavo 14,00 kn/m3
4. pietrisco (tampone) 0-90 35,00 kn
5. demolizione strutture edili 20,00 kn/m3
6. materiale di legno 50,00 kn/m3
7. armature e ferro non vengono pagati

I prezzi non sono comprensivi di IVA.